Termini e Condizioni

A. Termini e condizioni generali per i prodotti, i biglietti d'ingresso, gli eventi, le visite guidate e i workshop.

1. ambito di applicazione e parti contraenti

Le seguenti condizioni generali di contratto (di seguito denominate "CG") si applicano a tutti i servizi (biglietti d'ingresso, eventi, visite guidate, laboratori, ecc.) del museo e ai prodotti (ad es. libri, poster, ecc.), di seguito denominati "servizi" o "prodotti" o singolarmente "servizio" o "prodotto"), che vengono venduti tramite il web shop di Kunstmuseums Luzern o possono essere ordinati telefonicamente o inviando un'e-mail a Kunstmuseums Luzern . Alcuni termini e condizioni si applicano esclusivamente ai servizi forniti dal museo. Questi sono indicati separatamente sotto la lettera B.

L'utente delle presenti CG è il proprietario di Kunstmuseums Luzern, Kunstgesellschaft Luzern, Europaplatz 1, 6005 Lucerna - di seguito denominato "museo".

Il partner contrattuale dell'utente delle presenti CGV è di seguito denominato "cliente".

Ordinando un servizio o un prodotto, il cliente accetta espressamente le presenti CGC. I termini e le condizioni del cliente che sono in contrasto o si discostano dalle presenti CGC non vengono riconosciuti, a meno che il museo non li abbia espressamente accettati per iscritto. 

2. conclusione del contratto 

La presentazione di servizi o prodotti nel negozio web del museo non costituisce un'offerta per la conclusione di un contratto con il cliente e non è vincolante. 

Cliccando sul campo "Ordine con spese" (o su un campo analogo) nel negozio web e accettando le presenti CGC cliccando sul campo "Accetta le CGC" o effettuando un ordine telefonico o inviando una e-mail corrispondente, il cliente conclude il suo ordine e presenta un'offerta al museo per la stipula di un contratto per l'acquisto del servizio o del prodotto desiderato. 

Il contratto tra il cliente e il museo si conclude solo quando il museo accetta l'offerta confermandola al cliente via e-mail. La prenotazione o l'ordine sono quindi vincolanti per il cliente. Il cliente è tenuto a controllare la comunicazione del museo per verificare che non vi siano evidenti errori di ortografia e di calcolo e che non vi siano discrepanze tra l'ordine e la conferma. Il museo deve essere informato immediatamente di eventuali discrepanze.

Effettuando un ordine, il cliente autorizza il museo ad elaborare il relativo contratto. Il rapporto contrattuale per la prenotazione di servizi o l'acquisto di prodotti intercorre esclusivamente tra il museo e il cliente.

Il museo si riserva il diritto di limitare la quantità di servizi o prodotti ordinati dal cliente al momento della conferma dell'ordine.

3. indirizzi; consegna

L'invio di conferme, fatture, servizi e prodotti avviene a rischio del cliente all'indirizzo e-mail, di fatturazione o di consegna da lui fornito. Il rischio di perdita accidentale passa al cliente al momento della consegna allo spedizioniere o dell'invio al provider di posta elettronica. Non è prevista alcuna sostituzione. 

Il museo ha il diritto di effettuare consegne parziali e di fornire servizi parziali in qualsiasi momento, a condizione che siano ragionevoli per il cliente. Se il museo effettua consegne parziali, le spese di spedizione aggiuntive sono a suo carico.

Se la consegna viene riconsegnata a causa di informazioni errate sull'indirizzo, il cliente dovrà sostenere le spese di spedizione aggiuntive. 

I prodotti disponibili nel negozio come edizioni vengono elaborati, confezionati e spediti singolarmente. L'affrancatura e l'imballaggio vengono stabiliti caso per caso. Il cliente si metterà in contatto con il museo via e-mail all'indirizzo shop@kunstmuseumluzern.ch o per telefono al numero +41 41 226 78 00. L'assicurazione dell'edizione d'arte è a carico del cliente e i relativi costi sono a suo carico.

Se il museo non è in grado di evadere l'ordine del cliente - ad esempio, perché il servizio o il prodotto ordinato non è più disponibile o un fornitore non effettua la consegna - il cliente sarà informato dell'indisponibilità o del rifiuto dell'ordine invece dell'accettazione dello stesso, oppure il museo avrà il diritto di recedere dal contratto. In tal caso, il museo informerà immediatamente il cliente e rimborserà l'eventuale corrispettivo già pagato dal cliente. Nel caso di prodotti temporaneamente non disponibili, l'ordine del cliente rimarrà in vigore e il museo effettuerà la consegna non appena ciò sarà nuovamente possibile.

Tutti i termini di consegna o le date di consegna comunicati nel negozio web, per e-mail o verbalmente non sono vincolanti.

4. prezzi e pagamenti

Sono determinanti i prezzi indicati dal museo al momento dell'ordine da parte del cliente. I prodotti saranno consegnati con le spese di spedizione indicate nella tabella delle spese di spedizione, che dovranno essere pagate dal cliente in aggiunta al prezzo. 

Il prezzo dei servizi o dei prodotti e le spese di spedizione devono essere pagati alla conclusione del contratto. Sono accettati pagamenti online con le comuni carte e sistemi di pagamento online. La valuta del contratto e della fattura è il franco svizzero (CHF). 

I rimborsi ai clienti possono essere effettuati dal museo con lo stesso metodo utilizzato per il pagamento.

Per le consegne in Svizzera, il prezzo indicato è comprensivo dell'imposta sul valore aggiunto applicabile per legge. 

In caso di spedizione in altri Paesi, il prezzo di consegna viene ridotto dell'IVA svizzera inclusa nel prezzo indicato.

5. riserva di proprietà

Fino al ricevimento di tutti i pagamenti previsti dal contratto, la merce consegnata rimane di proprietà del museo. Se il cliente non è in regola con i pagamenti, il museo ha il diritto di recedere dal contratto e di reclamare la merce.

6. costi aggiuntivi per la spedizione all'estero

Quando si spedisce in paesi al di fuori della Svizzera, è possibile che si verifichino dazi all'importazione, che il cliente deve pagare in aggiunta al prezzo e alle spese di spedizione. Questi variano a seconda delle aree doganali. Il cliente è responsabile della corretta dichiarazione e del pagamento di tali dazi all'importazione.

7. compensazione o ritenzione da parte del cliente

La compensazione da parte del cliente è ammessa solo se il credito del cliente è stato legalmente stabilito o riconosciuto dal museo. Il cliente ha diritto di ritenzione solo se la domanda riconvenzionale si basa sullo stesso rapporto contrattuale.

8. limitazione di responsabilità

È esclusa qualsiasi responsabilità per danni subiti dal cliente durante l'utilizzo dei servizi qui menzionati (tra cui, in particolare, la visita alle sedi espositive, la prenotazione e la partecipazione a visite guidate ed eventi).

Questa limitazione di responsabilità non si applica:

a) in caso di danni derivanti da lesioni alla vita, all'incolumità fisica o alla salute dovute a una violazione negligente dell'obbligo da parte dell'utente o a una violazione intenzionale o negligente dell'obbligo da parte di un agente ausiliario.

b) in caso di altri danni causati da una violazione dell'obbligo per grave negligenza da parte dell'utente o da una violazione intenzionale o per grave negligenza da parte di un agente ausiliario.

Il museo non è responsabile dei danni indiretti e del mancato guadagno. La responsabilità ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto rimane inalterata nella misura in cui il museo è un "produttore" ai sensi dell'art. 2 della legge sulla responsabilità del prodotto.

9. protezione dei dati

I dati personali necessari per l'espletamento dell'attività sono trattati in stretta conformità alle disposizioni di legge vigenti in Svizzera e vengono trasmessi ad altre società solo per l'evasione degli ordini. Tutti i dati personali saranno trattati in modo confidenziale. Il museo è autorizzato a trasmettere i dati personali a terzi ai fini della verifica e del monitoraggio del credito nell'ambito di uno scambio di dati. 

Se il cliente ha aperto un conto cliente online, i suoi dati utente possono essere visualizzati e modificati in qualsiasi momento nell'area protetta del sito web dopo aver effettuato il login. Per ulteriori informazioni sulla protezione dei dati, consultare il regolamento sulla protezione dei dati sul sito web del museo.

Si noti che il museo può anche essere obbligato per legge a raccogliere, conservare e divulgare informazioni su clienti e visitatori.

10. diritti di utilizzo 

I servizi offerti, in particolare i prodotti, possono essere protetti da copyright. In questo caso, sono destinati esclusivamente a un uso privato e non commerciale. Qualsiasi altro utilizzo può costituire una violazione del diritto d'autore, in particolare la realizzazione di copie a scopo di vendita o prestito commerciale, la messa a disposizione su Internet o sui social media, la trasmissione o la messa a disposizione di terzi. Tali utilizzi richiedono l'autorizzazione del titolare del diritto d'autore, che il cliente o eventuali terzi devono richiedere personalmente.

11 Clausole finali, legge applicabile e foro competente

Il museo si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni Generali di Contratto in qualsiasi momento e senza indicarne i motivi; la modifica si applicherà solo ai contratti futuri.

L'eventuale nullità o inefficacia di singole disposizioni non pregiudica la validità del resto del contratto tra il cliente e il museo o la validità delle restanti disposizioni delle CGC.

Si applica esclusivamente il diritto sostanziale svizzero, in particolare il Codice delle Obbligazioni (CO). È esclusa l'applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci. L'unico luogo di adempimento per la consegna, la prestazione e il pagamento è Lucerna.

Il foro competente per tutte le controversie relative agli ordini effettuati dal cliente è la sede legale del museo (Lucerna).

B. Condizioni speciali aggiuntive per i biglietti d'ingresso, gli eventi, le visite guidate e i workshop

1. acquisto tramite webshop e presso la biglietteria del museo

I biglietti d'ingresso, così come quelli per gli eventi, le visite pubbliche e i laboratori, possono essere acquistati in loco presso la biglietteria del museo o tramite il webshop. 

I tour privati non possono essere prenotati e pagati nel webshop e richiedono una richiesta scritta a kunstvermittlung@kunstmuseumluzern.ch.

Il numero di partecipanti agli eventi, alle visite pubbliche e private e ai workshop è limitato. 

Le date degli eventi contenute nel sito web non sono garantite.

2. le condizioni per l'accesso alle sale antistanti e interne al museo e per l'organizzazione di eventi, visite guidate e workshop

Nel museo vengono custoditi, trasportati ed esposti beni culturali unici. Ciò richiede un comportamento particolarmente attento da parte di tutte le persone che entrano e soggiornano nelle sale antistanti e all'interno del museo. Pertanto, prima di visitare il museo, vi invitiamo a informarvi sulle condizioni speciali vigenti per l'ingresso e la permanenza nel museo. Inoltre, possono essere applicate regole speciali. Queste sono disponibili per la consultazione nell'area della biglietteria del museo.

L'accesso alle sale del museo e la partecipazione a eventi, visite guidate e laboratori organizzati dal museo sono a rischio e pericolo del visitatore. Ciò vale in particolare per l'uso di materiali artistici e artigianali e di strumenti artigianali come adesivi, colori, forbici, coltelli, ecc. nell'ambito dei laboratori offerti dal museo.

L'assicurazione contro infortuni, furti e responsabilità civile è a carico dei visitatori e dei partecipanti. I genitori o i tutori dei bambini partecipanti devono assicurarsi che i bambini abbiano già familiarità con i materiali citati e siano in grado di maneggiarli in modo appropriato, e che rispettino le regole che si applicano nelle sale del museo.

3. biglietti d'ingresso

I biglietti vengono inviati per e-mail come biglietti print@home in formato PDF. Il biglietto dà diritto all'ingresso alla mostra durante il periodo di esposizione, ma può anche essere limitato all'ingresso nel giorno della data stampata su di esso o durante un periodo specifico in un giorno specifico. Per ulteriori informazioni, consultare il sito web del museo. 

Non è possibile accedere senza un biglietto valido. Il biglietto perde la sua validità all'uscita dal museo. Il rientro nel museo è possibile solo dopo aver consultato i responsabili del controllo all'ingresso.

Solo i biglietti scansionabili danno diritto all'ingresso (stampati o digitali). La sola conferma della prenotazione non vale come biglietto. Al controllo dei biglietti, il biglietto viene controllato con uno scanner. 

Non è possibile rimborsare i biglietti acquistati. I biglietti smarriti o rubati non possono essere sostituiti.

Per i biglietti scontati, il documento d'identità valido richiesto per lo sconto deve essere presentato senza che venga richiesto. I biglietti scontati senza un documento d'identità valido non sono validi.

Non è possibile cancellare i biglietti d'ingresso. Allo stesso modo, è escluso il rimborso del prezzo pagato per gli stessi.

4. visite guidate

La prenotazione di una visita guidata privata può essere annullata solo per iscritto (via e-mail o lettera). La cancellazione è gratuita se perviene al museo tramite lettera o e-mail all'indirizzo kunstvermittlung@kunstmuseumluzern.ch fino a 3 giorni lavorativi prima della data della visita. In questo caso, l'importo della fattura relativo al servizio annullato sarà interamente rimborsato. In caso di cancellazione meno di 3 giorni lavorativi prima della data dell'appuntamento o in caso di mancata presentazione alla data concordata, il museo può addebitare l'intero prezzo. La data di ricevimento da parte del museo è determinante per il rispetto della scadenza; il cliente deve fornirne la prova.

L'annullamento è possibile solo per l'intera visita guidata; in caso di numero ridotto di partecipanti, si applica la tariffa concordata per la visita guidata.

Non si assume alcuna responsabilità per la cancellazione della visita guidata per cause di forza maggiore o simili. Il rinvio della visita guidata da parte del museo di un massimo di 20 minuti non dà diritto a una riduzione della tariffa.

Se il cliente arriva con più di 20 minuti di ritardo alla visita guidata concordata, il museo non è più obbligato a effettuare la visita. Se la visita viene comunque effettuata, il museo si riserva il diritto di accorciarla di conseguenza. Se il museo decide di non effettuare la visita a causa di un ritardo superiore a 20 minuti, il cliente non ha diritto a un rimborso.